Silvia Idili è nata Cagliari nel 1982.

Esposizioni

 

Personali

2012

Visionaria, Crèdit Agricole in collaborazione con Careof DOCVA a cura di Chiara Agnello, Milano.
Altrove, Studio d’Arte Cannaviello, Milano.
Lateralus, Studio d’Arte Cannaviello, Milano.

 

Collettive

 

2018

Studio. Artisti dalla Collezione Mameli, a cura di Marco Peri, Irgoli

2017

Time is now, Glenda Cinquegrana, Milano

Gotico Sardo, Chiono Reisovà Art Gallery, a cura di Camillo Langone, Torino

Crossbuilding, Silvia Idili e Francesco Irnem, Glenda Cinquegrana Art Consulting Milano, a cura di Francesca Franco e Rachele Paradiso

Senza titolo, opere dalla Collezione Mameli, a cura di Antonello Cuccu, Irgoli

Studio Freud, Studio di Psicoterapia B&G, Milano a cura di Fabio Carnaghi per Studi Festival

2016

Buste dipinte, XII edizione, Spazio Ostrakon, Milano a cura di Luisa Castellini
Extravaganza/Ultralight. Eccentricità e leggerezza dalla Collezione della Banca di Sassari in memoria di Angelo Tilocca, Palazzo Ducale, Sala Duce, Sassari, a cura di Davide Mariani

2015

Notre avenir est dans l’air, Antiquarium Alda Levi, Milano a cura di Fabio Carnaghi

Close-Up, Palazzo Collicola Arti Visive, Spoleto, a cura di Gianluca Marziani
Il reale non basta, Caredda | Sea Creative | Idili | Ronchi Museo di Arte Contemporanea di Lissone, sala Gino Meloni, a cura di Stefano Pellizzari

2014

Il buco dentro agli occhi o il punto dentro la testa, a cura di Massimiliano Fabbri, Museo Civico Luigi Varoli, Fusignano

2013

Me, myself and I, a cura di Sonia Borsato, Galleria Franco Marconi, Cupra Marittima

Shout. Museo d’arte contemporanea di Sassari, a cura di Sonia Borsato e Maurizio Coccia Masedu, Sassari

Stati di allucinazione, a cura di Andrea Lacarpia, LEM, Sassari, 23 maggio-22 giugno 2013.

Se il pittore non disprezza la pittura, a cura di Alessio Moitre e Viola Invernizzi, Galleria Moitre, Torino, 15 marzo-20 aprile 2013.

 

2012

Crossing over|Frequenze di ricombinazione, Clang, a cura di Balloon Contemporary Art and Publishing, Scicli.

Versus #1, Galleria Capitol, Cagliari.

All I Desire, a cura di Andrea Lacarpia e Pietro Di Lecce, Spazio Orlandi, Milano.

Pastificio_lab #2 | SPAM! cartoline d’artista, Fondazione Cerere, a cura di Sguardo Contemporaneo, Roma.

2011

Stellarium, Meme, a cura di Sonia Borsato, Cagliari.

Anni 10 – La pittura e il segno, ex ospedale Soave, Studio d’Arte Cannaviello , Codogno.

636 km, LEM, a cura di Silvia Conta, Sassari.

Generazioni Glocal, Exmà, a cura di Sonia Borsato, Cagliari.

Art first, Studio d’Arte Cannaviello, Bologna.

2009/2010
Contemporaneo.Doc/DOCVA, Maxxi Base, a cura di Giulia Ferracci e Carolina Italiano, Roma.

Il raccolto d’autunno continua a essere abbondante, Careof/Via Farini, Fabbrica del Vapore, a cura di Milovan Farronato e Chiara Agnello, Milano.

Miart Now, Studio d’Arte Cannaviello Anni10, Milano.

Anni 10, State Iinstitute of culture, a cura di Studio d’Arte

Cannaviello e Axjinia Durova, Sofia.

Anni 10, Studio d’Arte Cannaviello, Milano.

Art first, Studio d’Arte Cannaviello, Bologna.

Stile libero italiano, Studio d’Arte Cannaviello, Milano.

Rubedo, Dorothy Circus Gallery, Roma.

Degli uomini selvaggi e d’altre forasticherie, De Faveri, Lab 610 xl, acura di Karin Anderson e Viviana Siviero, Belluno.

Mutazioni, Monte dei Paschi di Siena, a cura di Cristina Gilda Artese e Raffaele Lino, Frankfurt.

Premi

2009

Finalista Premio Italian Factory, Fabbrica del Vapore, Milano.

2008

Finalista Premio Celeste, fabbrica Borroni, a cura di Gianluca Marziani, Bollate.
Finalista Premio Banca Profilo, Museo della Permanente, Milano.